Il cammino di Santiago

Non so perché ma dopo tanto tempo che non ci pensavo più, ecco che da ieri sera mi ritrovo nuovamente a riflettere, all’improvviso, sul cammino di Santiago de Compostela e sul desiderio di percorrerlo, preferibilmente da sola.

Perché non viaggio più con Trenitalia

Quando ero ancora un’inesperta viaggiatrice, credevo che il modo migliore per risparmiare soldi sul costo del biglietto fosse quello di viaggiare in treno. E visto che partivo quasi ogni mese, non potevo permettermi di prendere l’aereo… o almeno, così pensavo. La scelta per i miei viaggi da “pendolare” ricadde, pertanto, su Trenitalia.