American cookies, finalmente li ho fatti (RICETTA)

Tra dolce e salato, preferisco il salato; ma ci sono dei dolcetti, in particolare, che gusto con molto piacere e spesso la mia ghiottoneria viene stimolata dalla tv; ad esempio un dolce che ho sempre desiderato assaporare è la golosissima torta al cioccolato del film “Matilda sei mitica”, la preferita della preside della scuola che obbliga a mangiare per intero ad un alunno che gliene aveva rubato una fetta. Chi non ce l’ha presente? Una torta diventata famosissima (credo) proprio grazie a quella scena del film.

Ma un dolce (se così si può chiamare) che ha sempre stimolato la mia golosità è il classico biscotto americano. Chi non ha mai sentito parlare degli American cookies? Tutti ne abbiamo sentito parlare ma probabilmente non tutti abbiamo avuto la possibilità di assaggiarne uno “originale”, fatto in casa e senza quegli ingredienti “strani” dei prodotti da supermercato.

Perciò, presa da questa voglia irrefrenabile di assaggiarne uno preparato a dovere, qualche giorno fa mi sono messa su internet alla ricerca della ricetta originale e, alla fine, mi sono decisa per questa del blog Chiarapassion e dirvi che ho preparato dei chocolate chip cookies divini, credetemi, è poco!

Questo è il risultato finale. Belli da vedere e buonissimi!

Sono dei biscottoni buonissimi! Leggermente croccanti nei bordi e gommosi al centro, una delizia da mangiare da soli ma ottimi nel latte.

Con gli ingredienti proposti nel blog sopracitato sono riuscita a farne un bel po’ anche se non sono durati molto perché tra me e il mio compagno abbiamo fatto piazza pulita. Una volta raffreddati, li ho conservati sotto una campana di vetro e si sono mantenuti perfettamente per tre giorni.

Se siete amanti della pasticceria made in USA, vi consiglio di provare questa ricetta. Io ne sono rimasta così entusiasta che ho deciso di preparane spesso un bel po’ per averli sempre a disposizione per la colazione mattutina ed evitare le “schifezze da supermercato”. D’altronde, fatto in casa è più buono, si sa!

Se conoscete altre varianti per questi biscotti, linkatemeli nei commenti cosicché io possa sperimentare qualche nuova ricetta, che mi fa sempre piacere.

Annunci